Trattamenti Fisioterapia


MAGNETOTERAPIA

Magnetoterapia

Trattamento

La MAGNETOTERAPIA è utilizzata in caso di stati infiammatori e di patologie ossee. In questa terapia gli impulsi elettromagnetici a bassa frequenza, emessi da apparecchi che generano campi prevalentemente magnetici statici o tempo-variabili, eccitano le cellule e favoriscono la rigenerazione dei tessuti lesionati, siano essi ossei o cutanei aiutando così a migliorare la circolazione sanguigna e riducendo il dolore causato dall’infiammazione, grazie alla produzione di endorfine da parte del sistema neurovegetativo.
La MAGNETOTERAPIA, inoltre, stimola l’assimilazione del calcio, elemento fondamentale per le ossa che in tal modo si rafforzano e saranno meno soggette a fratture o a malattie degenerative.

Applicazione

La MAGNETOTERAPIA è indicata nelle fratture recenti o in ritardo di consolidazione, nel trattamento dell’osteoporosi, in soggetti affetti dal morbo di Sudeck, in caso di pseudoartrosi e nelle artropatie di natura infiammatoria e degenerativa.