Trattamenti Fisioterapia


LASERTERAPIA

Laserterapia

Trattamento

L’energia elettromagnetica, incanalata in un flusso laser, penetra i tessuti provocando delle reazioni biochimiche sulla membrana cellulare e all’interno dei mitocondri. Tra gli effetti accertati di questo trattamento vi sono: vasodilatazione con conseguente aumento del calore locale, aumento delle richieste metaboliche cellulari, stimolazione neuro vegetativa e modifica della pressione idrostatica intracapillare, aumento del drenaggio linfatico, attivazione del microcircolo che accelera il processo di trasformazione dell’ADP in ATP e del ricambio elettrolitico negli ambienti intra ed extra cellulari.
Ognuna di queste reazioni determina, nel trattamento fisioterapico, la possibilità di intervenire con soddisfazione nella terapia del dolore; sull’effetto antiflogistico, antiedema, eutrofico e stimolante e sull’effetto di aumento dell’assorbimento dei liquidi interstiziali con conseguente riduzione degli edemi

Applicazione

L’esperienza di FISIOROMAN nell’applicazione della LASERTERAPIA ha ottenuto ottimi risultati nella cura di atralgie di natura sia reumatica che degenerativa come epicondiliti, gonalgie con o senza versamento, miositi, poliartriti, sciatagie, lombaggini; nella traumatologia generale: distorsioni articolari, tendiniti, tenosinoviti croniche, stiramenti muscolari, ecchimosi, borsiti, entesiti, strappi muscolari, fenomeni artrosici, patologie da sovraccarico, ulcere e piaghe, postumi traumatici, nella riabilitazione motoria post intervento chirurgico, post rimozione di gessature o fasciature rigide.

Ulteriori vantaggi

La LASERTERAPIA è indolore, non ha rischi e non è invasiva; permette inoltre di riparare le cellule nel caso di situazioni traumatiche o degenerative, riportando alla norma la cellula stessa.